Santa Maria della Marca

Castelfiorentino, diocesi di Volterra

16 febbraio 2020 – Gesù compimento della Legge 

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 5,17-37)

Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non son venuto per abolire, ma per dare compimento. In verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà neppure un iota o un segno dalla legge, senza che tutto sia compiuto. Chi dunque trasgredirà uno solo di questi precetti, anche minimi, e insegnerà agli uomini a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà agli uomini, sarà considerato grande nel regno dei cieli. Poiché io vi dico: se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli. Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere; chi avrà ucciso sarà sottoposto a giudizio. Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio. Chi poi dice al fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: pazzo, sarà sottoposto al fuoco della Geenna. Se dunque presenti la tua offerta sull'altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, lascia lì il tuo dono davanti all'altare e và prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna ad offrire il tuo dono. Mettiti presto d'accordo con il tuo avversario mentre sei per via con lui, perché l'avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia e tu venga gettato in prigione. In verità ti dico: non uscirai di là finché tu non abbia pagato fino all'ultimo spicciolo! Avete inteso che fu detto: Non commettere adulterio; ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore. Se il tuo occhio destro ti è occasione di scandalo, cavalo e gettalo via da te: conviene che perisca uno dei tuoi membri, piuttosto che tutto il tuo corpo venga gettato nella Geenna. E se la tua mano destra ti è occasione di scandalo, tagliala e gettala via da te: conviene che perisca uno dei tuoi membri, piuttosto che tutto il tuo corpo vada a finire nella Geenna. Fu pure detto: Chi ripudia la propria moglie, le dia l'atto di ripudio; ma io vi dico: chiunque ripudia sua moglie, eccetto il caso di concubinato, la espone all'adulterio e chiunque sposa una ripudiata, commette adulterio. Avete anche inteso che fu detto agli antichi: Non spergiurare, ma adempi con il Signore i tuoi giuramenti; ma io vi dico: non giurate affatto: né per il cielo, perché è il trono di Dio; né per la terra, perché è lo sgabello per i suoi piedi; né per Gerusalemme, perché è la città del gran re. Non giurare neppure per la tua testa, perché non hai il potere di rendere bianco o nero un solo capello. Sia invece il vostro parlare sì, sì; no, no; il di più viene dal maligno.

Gesù compimento della Legge

Dietro a tutto questo ragionamento di Gesù c'è un messaggio chiaro e preciso che è sottolineato dalle sue stesse parole, citate all'inizio di questo brano evangelico: «Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento. In verità io vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà un solo iota o un solo trattino della Legge, senza che tutto sia avvenuto. Chi dunque trasgredirà uno solo di questi minimi precetti e insegnerà agli altri a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli. Io vi dico infatti: se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli?. Un monito esplicito alla conversione, al potenziamento della nostra fede, a vivere la carità e l'amore nella pienezza di un cuore segnato dalla passione e risurrezione di nostro Signore.

 

Agenda settimanale

16 Domenica - 6.a del Tempo Ordinario (anno A) S. Giuliana; B. Giuseppe Allamano

Sir 15,16-21; Sal 118; 1Cor 2,6-10; Mt 5,17-37 Beato chi cammina nella legge del Signore

9:00 Santa Messa def.: Montagnani Settimo e Matteoli Emma – Zini Luciano

11:15 Santa Messa def.: Famg. Brogi – Gloria e Mara

17:00 Santa Messa def.: Mannelli Mario, Maria e Silvia

17 Lunedì - 6.a del Tempo Ordinario Ss. Sette Fondatori O.S.M. (mf); S. Flaviano; S. Silvino

Gc 1,1-11; Sal 118; Mc 8,11-13 Venga a me la tua misericordia e avrò vita

17:00 Santa Messa def.: Passaporti Vinicio

18 Martedì - 6.a del Tempo Ordinario S. Elladio; S. Geltrude Comensoli; B. Giovanni da Fiesole

Gc 1,12-18; Sal 93; Mc 8,14-21 Beato l'uomo a cui insegni la tua legge, Signore

17:00 Santa Messa def.: Moroni Pasqualina e Canchi Felice

19 Mercoledì - 6.a del Tempo Ordinario S. Mansueto; S. Proclo; B. Corrado Confalonieri

Gc 1,19-27; Sal 14; Mc 8,22-26 Signore, chi abiterà sulla tua santa montagna?

17:00 Santa Messa def.: Fatichenti Mario – Grazzi Primo e Pistolesi Nella

20 Giovedì - 6.a del Tempo Ordinario S. Eucherio; S. Giacinta Marto; S. Leone di Catania

Gc 2,1-9; Sal 33; Mc 8,27-33 Il Signore ascolta il grido del povero

17:00 Santa Messa def.: Frosali Olinto e Giuliano

21 Venerdì - 6.a del Tempo Ordinario S. Pier Damiani; B. Maria Enrica Dominici

Gc 2,14-24.26; Sal 111; Mc 8,34-9,1 La tua legge, Signore, è fonte di gioia

17:00 Santa Messa def.: Mancini Irene

22 Sabato - CATTEDRA DI SAN PIETRO (f) – P CATTEDRA DI SAN PIETRO (f); S. Pascasio; S. Margehrita da C. – P

1Pt 5,1-4; Sal 22; Mt 16,13-19 Il Signore è il mio pastore: non manco di nulla

17:00 Santa Messa def.: Cecconi Pierina

23 Domenica - 7.a del Tempo Ordinario (anno A) S. Policarpo; B. Giuseppina Vannini

Lv 19,1-2.17-18; Sal 102; 1Cor 3,16-23; Mt 5,38-48 Il Signore è buono e grande nell'amore

9:00 Santa Messa def.: Buratta Paolo e Marino

11:15 Santa Messa def.: famg. Bacchi, Matteoli e Nannetti

17:00 Santa Messa def.: Mengoni Sergio – famg. Noto e Palini

 

Martedì

18 febbraio

mattino: Via Profeti numeri pari dal 82 al 44

pomeriggio: Via Profeti numeri pari dal 42 al 8

Mercoledì

19 febbraio

mattino: ritiro vicariale dei sacerdoti

pomeriggio: via XXV aprile ( Numeri Dispari)

Giovedì

20 febbraio

mattino: Via Lussu e via Guglielmo Rosa

pomeriggio: Via XXV Aprile dal 6 al 12

venerdì

21 febbraio

mattino: Via Togliatti numeri dispari dal 3 al 79

pomeriggio: Via Togliatti numeri dispari dal 83 al 103

 

Posted by don Valentino Saturday, February 15, 2020 9:33:27 AM
Page 1 of 255 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 40 80 130 170 210 > >>